Avere una casa ordinata influenza positivamente il nostro benessere mentale. Al contrario una casa in disordine molte volte non fa altro che aumentare le tensioni emotive e contribuire al malcontento.

Rientrare a casa circondati dal caos è spiacevole e frustrante. Proprio per questo vogliamo svelarvi delle piccole accortezze e buone abitudini per avere una casa sempre in ordine.

Il primo concetto da tenere a mente è quello di pianificare l’ordine casalingo quotidianamente, questo vi permetterà di ottimizzare il vostro tempo e avere le idee ben chiare prima di passare all’azione. Non preoccupatevi perché con il tempo vi verrà naturale. Vediamo insieme cosa è necessario fare per avere una casa ordinata.

  • Rifare il letto

    Prima buona abitudine è rifare il letto. Non vi piace? Vi annoia? Non avete tempo?

    Ok. Questa è la prima scusa da eliminare. Ogni mattina dopo esservi alzati é importante che il letto sia in ordine e se proprio non riuscite a farlo tirate almeno su le coperte fino a distenderle per bene. Rifare il letto è il punto di partenza, la prima migliore abitudine per tenere la casa in ordine.

 

  • Cesti e scatole per gli oggetti

    Il secondo passo è avere delle ceste e delle scatole per contenere gli oggetti.

    Spesso il disordine è proprio creato da oggetti sparsi poggiati quá e là. La soluzione sono dei contenitori per differenziare gli oggetti in base alla tipologia. Ne esistono di vari tipi e dimensioni, con dei bei design da poter tenere tranquillamente a vista.

    Vedrete come la vostra casa sembrerá piú “leggera” e inizierà a prendere quella forma che tante desiderate!

 

  • Non accumulare involucri
    Non accumulate: se vi finiscono i prodotti, gettate via!
    Se vi arriva un pacco, aprite l’involucro e buttatelo!

    Avete flaconi di detersivi vuoti? Idem.

    Vi accorgerete anche qui di quanto spazio inutile avevate occupato e che ora finalmente è di nuovo disponibile. Non pensate a tenerli da parte per riutilizzarli perchè nella maggior parte delle volte rimangono lì per mesi.

 

  •  Caricare e scaricare la lavastoviglie

    Decidete voi se farla tutte le sere o tutte le mattine. Ma fatelo! Questo vi consentirà di avere sempre le stoviglie pulite e di non respirare cattivi odori per casa a causa dei piatti sporchi.

 

  • Pulire il frigorifero

    Minimo una volta a settimana fate il check di cosa avete nel vostro frigo e controllate se tra gli alimenti c’è qualcosa che non sia più buono. In tal caso buttatelo e liberate spazio.

    Tenete sempre il frigorifero pulito. Un buon modo per fare questa operazione è quello di svuotarlo completamente e controllare tutti gli alimenti uno ad uno.

    Apprezzerete questo lavoro quando tornerete dal supermercato con le buste della spesa e come per magia troverete spazio per inserire i nuovi alimenti!

 

  • Effettuare lavatrici con regolarità

    L’accumulo di panni è spiacevole da vedere e inevitabilmente crea delle pile di vestiario dove alla fine è tutto per forza da lavare.

    Quindi, fate la lavatrice spesso in modo da monitorare la quantità di panni da lavare e non avere la brutta sorpresa di non sapere se la camicia bianca che volete indossare si trova nel vostro accumulo seriale di vestiti sporchi.

    Facendola con regolarità avrete sempre a disposizione i vostri indumenti ed eviterete un carico di lavoro eccessivo.

 

  • Rimettere in ordine i vestiti
    Molto spesso quando si rientra a casa o ci si cambia, si ha la tendenza a togliersi i vestiti di dosso e lanciarli in qualsiasi angolo della casa.

    Sul divano, su una sedia o sul letto, questo non fa altro che creare disordine.

    Riporli nell’armadio o su un appendiabiti è un’operazione che vi ruberà pochi minuti del vostro tempo rendendo l’ambiente più gradevole e ospitale.

 

  • Pulire ogni volta che si sporca
    Ci vuole davvero poco per farlo, e vi assicuriamo che pulire costantemente tutte le volte che c’è lo sporco vi eviterà l’immensa fatica di dover fare le pulizie a fondo. Una piccola buona abitudine che vi migliorerà la vita.

 

La vostra casa è tenuta come un museo oppure sembra che sia passato un uragano? Fatecelo sapere nei commenti.

Come ti senti?

2
7
4
8

Ti potrebbe piacere

Altro in:Consigli